AVIS
 Comunale di Broni - OdV
Mappa del sitoContatti

Home > Dicono di noi > Articoli 2007 > Articolo su Festa del donatore 2007

Articolo su Festa del donatore 2007


Articolo su Festa del donatore 2007 a Broni

Scritto da www.agipapress.it

il 07/06/2007

Titolo: BRONI - I premiati dell’Avis alla presenza dei figli del fondatore Formentano.

ASSOCIAZIONI SOCIALE BRONI.
Grande successo per la festa del Donatore organizzata dall’Avis di Broni per la giornata del 2 giugno scorso.
Folto il pubblico che ha seguito l’iniziativa nei suoi vari momenti, a partire dalla sfilata per le vie cittadini del corteo dell’Avis accompagnato dalla Banda di Carpaneto e dalle majorettes che hanno p aerto il corteo dove hanno sfilato il gonfalone della città di Broni e i labari delle associazioni avisine della provincia a partire da quello di Sestri Levante gemellato con Broni.
Dopo la messa celebrata dal parroco don Mario Bonati che nell’omelia ha ribadito l’importanza della donazione del sangue per la salvezza altri e la lettura della poesia del presidente dell’Avis di Broni Giancarlo Lucchini dedicata al donatore, il corteo si é ricomposto per giungere ai monumenti ai caduti per deporre due corone d’alloro e tornare poi a Villa Nuova Italia dove si è svolta cerimonia di premiazione dei donatori benemeriti.
Erano presenti il sindaco Luigi Paroni, l’assessore Antonio Riviezzi, Laura Salvaneschi direttore del SIMT del Policlinico di Pavia, il vicepresidente dell’Avs provinciale Alessio Emanuele, ma soprattutto erano presenti i figli di Vittorio Formentano fondatore dell’Avis, Saverio e Maria Benedetta stupiti dell’accoglienza calorosa rivolta loro e per la sorpresa di ricevere il conferimento dell’Alma Mater Ultrapadum Ticinensis che é stata conferita dal professor Giuseppe Fogliani presidente del Gruppo Culturale Bronese, dal parroco don Mario Bonati presidente dell’Associazione Alma Mater e dal sindaco Luigi Paroni. E la pergamena dell’Alma Mater é stata assegnata anche all’Avis di Broni per l’opera benemerita per chi soffre e allo stesso presidente Giancarlo Lucchini per il grande impegno dimostrato a favore del sodalizio sociale. Commosso Giancarlo Lucchini ha ringraziato per il riconoscimento prestigioso che gli é giunto a sorpresa.
Successivamente sono state consegnate i riconoscimenti; i quattro a ricevere la Croce d’oro per le donazioni sono stati Danilo Favaretto, Ermes Lucchetta, Giancarlo Lucchini e Angelo Rossi.
Le targhe a chi continua la donazione oltre le 115 previste sono andate a Giorgio Buzzi, Emanuele Castignoli, Carlo Oldani, Lino Marchetti e quindi le targhe a quelli che hanno cessato la donazione: Luigi Calatroni, Orazio Bellini, Aldo Diani, Attilio Magroti, Flavio Pnzinibio e Giuseppe Robbi. Le medaglie d’oro sono andate invece a Paolo Battistotti, Marco Bertazzolo, Annamaria Brandli, Anna Freschi, Sergio Lané, Massimiliano Morsoni e Clementino Paravella.
Le 29 medaglie d’argento a che ha almeno 36 donazioni sono andate a: Ferruccia Alberti, Alberto Amici, Roberto Aprici, StefanoBelcredi, Anna Maria Boiocchi,Flavio Bonetti, Roberto Buttafava, Fabrizio Cagnato, Donato Calabrese, Luigia Calligher, Carmela Castellani, Angela Delcuratolo, Tammaro Ferrazzano Annamaria Frangella, Alberto Fraschini, Piera Gazzola,, Mattia Giacobone, Andrea Giorgi, Claudio Musselli, Alfonso Palumbo, Sergio Parmeggiani, Mirko Pisani, Marco Rinaldi, Cristiano Sartori, Tamara Sartori, Tiziano Tacconi, Timo Viani e Ruggero Valle.
Venti le medaglie di bronzo consegnate con almeno 16 donazioni fatte: Paolo Battistotti, Mirella Bergonzi, Lucia Berti, Valter Bertone, Stefano Brandolini, Daniele Casarini, Fiorenza chiesa, Piersilvio Cimiotti, Elisa Favaretto, Vittorio Ferrario, Roberta Guernieri, Valeriu Postolachi, Davide Rezzani, Luigi Scabini, Stefano Tacconi, Giampiero Valle, Attilio Vercesi, Davide Vercesi, Marino lanzi e Francesco Riccardi.
Sono stati consegnati due distintivi ad Angelo Poggi e Roberto Verdi Brusati e il diploma a 28 soci che hanno raggiunto le 8 donazioni: Marco Abelli, Adriano Antoniotti, Antonino Armeno, Alberto Conconi Sabbadini, Massimiliano Cunego, Marco Demartini, Eugenio Della Bianca, Marcello Desole, Vittorio Ferrario, Secondo Gatti, Dino Gobbato, Fabrizio Maggi, Samantha Maggi, Mariano Magnani, Robertino Mangiarotti, Paolo Meraldi, Massimo Mirabile, Pierluigi Panati, Valter Passarella, Giovanni Quantelli, Claudio Sasso, Maurizio Scarani, Marika Valla, Francesco Varese, Luigi Vecchi e Mauro Zavattarelli.
La giornata si é conclusa con il pranzo sociale in un ristorante dell’Oltrepò.

Link di approfondimento

  • Articolo su Festa del donatore 2007

  •  

    Le prossime donazioni
    venerdì venerdì lunedì venerdì 
    In Primo Piano

    REGOLAMENTO ACCESSO / PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
    REGOLOMANTO PER L’ACCESSO AL

    Presidio Socio ...

    Assemblea Annuale dei Soci 2020
    ...

    GITA CON L’AVIS BRONI NELLA SPLENDIDA SALO’ E NELL’ESCLUSIVA ISOLA DEL GARDA
    ...

    Approvata la bozza d’intesa con il Comune di Broni

    Approvata la bozza d’intesa con il
    VACCINAZIONE GRATUITA 2019
    Anche quest’anno ci sarà la possibilità per i donatori di sangue ...

    VENERDI 19 OTTOBRE
    Il Centro di Raccolta di Broni ...

    Donare il sangue da cordone ombelicale
    AVIS Provinciale Pavia e AVIS Comunale Broni
    invitano le furure mamme a ...